Sito Joomla

Login Utente

Utenti On Line

0367006
Visite Oggi
Visite Ieri
Visite Settimana
Visite Set.Scorsa
Visite del mese
Visite M.Scorso
Visite Totali
34
199
714
2498
4723
5588
367006

Con il provvedimento 2970 del 13/01/2014 è stato istituito un nuovo modello denominato RLI (registrazione locazioni immobiliari) da utilizzare a partire dal 03.02.2014 ,per la registrazione dei contratti di locazione e adempimenti successivi (proroghe,risoluzioni,cessioni etc) in luogo del precedente modello 69 approvato nel 2011 .I contribuenti potranno ancora utilizzare il vecchio modello 69 fino al 31/03/2014 in quanto il suddetto provvedimento ha previsto un cosiddetto periodo transitorio.Il modello dovrà essere presentato telematicamente direttamente o tramite gli intermediari abilitati corredato di una copia del contratto. E' possibile omettere l'allegazione del copia del contratto solo in presenza delle seguenti condizioni: 
• il contratto è stipulato da privati
• il numero di locatori e di conduttori non sono superiore a tre;
• ha come oggetto la locazione di una sola unità abitativa e relative pertinenze (massimo tre);
• Trattasi di immobile censito con attribuzione di rendita;
• Disciplina il solo rapporto di locazione, senza ulteriori pattuizioni;

Il modello contiene una sezione (“D”) dedicata esclusivamente all'esercizio e alla revoca dell'opzione per la tassazione della cedolare secca. Con il citato provvedimento l'Agenzia delle Entrate fornisce le disposizioni attuative in tema di opzione o revoca per cedolare secca in attuazione a quanto previsto al punto 2.2 del provvedimento del 7/4/2011 stabilendo che è possibile revocare la scelta effettuata in ciascuna annualità contrattuale successiva a quella in cui è stata esercitata l’opzione con la presentazione del modello RLI anche in via telematica entro il termine previsto per il pagamento dell’imposta di registro relativa all’annualità di riferimento e versando la relativa imposta. Resta salva la facoltà di esercitare l’opzione nelle annualità successive
Per la registrazione telematica è stato reso disponibile gratuitamente il software “Contratti di locazione e affitto di immobili (RLI)” sul sito Internet al seguente indirizzo www.agenziaentrate.gov.it. precisando che fino al 31 marzo 2014 (periodo transitorio) è consentito l’utilizzo dei precedenti software quali (Contratti di locazione, Iris e Siria). E' possibile scaricare il modello RLI sul sito dell'agenzia oppure al link sotto indicato.

Scarica il modello e le relative istruzioni : RLI_Locazione RLI_istruzioni