Sito Joomla

Login Utente

Utenti On Line

0311409
Visite Oggi
Visite Ieri
Visite Settimana
Visite Set.Scorsa
Visite del mese
Visite M.Scorso
Visite Totali
79
457
536
1905
7058
9365
311409

Con la risoluzione 101/E sono stati resi noti i codici tributo da utilizzare per il versamento della addizionale erariale per le auto di cilindrata superiore a 225 kilowatt istituita col DL 98/2001 art.23,comma 21.L'imposta va versata con il modello F24 entro il 10.11.2011 utilizzando i seguenti codici tributo:
3364-Addizionale erariale tassa automobilistica-art. 23, c.21.Dl. 98/2011
3365-Addizionale erariale tassa automobilistica-art. 23.c.21.DL. 98/2011-Sanzione
3366 -Addizionale erariale tassa automobilistica-art.23.c.21.DL. 98/2011-Interessi
L'importo da versare va calcolato in 10 euro per ogni kilowatt superiore ai 225 e risulta dovuto da coloro che alla data del 06.07.2011 risultano possessori di autovetture e autoveicoli ad uso promiscuo con cilindrata superiore a detto limite( 225 kilowatt),La suddetta scadenza del 10.11.2011 resta in vigore solo per l'anno 2011 mentre per le annualità successive (2012) la stessa va versata entro i normali termini di scadenza della tassa automobilistica.

Il versamento va effettuato utilizzando il modello F24 dati identificativi ,come disposto dall'art.2 del D.M.7.10.2011 del M.E.F. entro 30 gg dalla data di entrata in vigore dello stesso, compilato con i seguenti dati:
nella sezione “Contribuente”, i dati anagrafici e il codice fiscale di chi versa
nella sezione “Erario ed altro”, nel campo “tipo”, la lettera “A”
nel campo “elementi identificativi” la targa del veicolo
il campo “codice” il codice tributo;
nel campo “anno di riferimento” l’anno di decorrenza della tassa (2011)
La risoluzione precisa che in caso di omesso o insufficiente versamento si applica la sanzione del 30% prevista dall'art.13 del dlgs 471/97 
Il Testo della   risoluzione 101/E