Sito Joomla

Login Utente

Utenti On Line

0381632
Visite Oggi
Visite Ieri
Visite Settimana
Visite Set.Scorsa
Visite del mese
Visite M.Scorso
Visite Totali
148
253
401
1211
3520
8296
381632

Pubblichiamo i nuovi minimi contributivi in vigore dal 01.01.2016 per i lavoratori domestici come reso noto dall'inps con la circolare 16 del 29.01.2016.Atteso che non si sono registrate variazione dell'indice Istat  con la presente circolare l'Istituto conferma le fasce retributive e gli importi  pubblicati con la circolare 12/2015.La suddetta circolare ribadisce in merito al contributo CUAF che lo stesso non è dovuto solo per i rapporti di lavoro instaurato tra i coniugi (rapporto di lavoro possibile solo se il coniuge beneficia dell'indennità di accompagnamento). Resta fermo il versamento del contributo addizionale aggiuntivo dell'1,4% introdotto dalla legge 92/2012 articolo 28 (legge Fornero) a carico del datore di lavoro, sui rapporti di lavoro a tempo determinato da calcolare sulla retribuzione imponibile ai fini

previdenziali (retribuzione convenzionale)  e non dovuto in caso di trasformazione del rapporto a tempo pieno o per quei lavoratori assunti a termine in sostituzione di lavoratori assenti. Nelle tabelle che seguono sono riportati i nuovi minimali contributivi con e senza contributo addizionale in vigore dal 01.01.2016 come riportate nella citata circolare.
 
 2 - La cifra tra parentesi è la quota a carico del lavoratore

 La circolare 16 del 29.01.2016 è scaricabile qui : Circolare N.16 del 29.01.2016